Vai menu di sezione

Riproduzioni e fotocopie - Archivio storico

I documenti dell'Archivio storico sono riproducibili secondo diverse modalità, in relazione alle tipologie e all'età del materiale.

La documentazione più antica (indicativamente fino al secolo XIX incluso) non può essere fotocopiata, ma può in linea di massima essere fotografata dall'utente stesso, purché l'operazione di riproduzione non arrechi danno ai documenti.
La riproduzione va comunque autorizzata preventivamente dal personale e dichiarata sull'apposito modulo.

Della documentazione più recente (indicativamente del secolo XX) è anche possibile richiedere fotocopie o scansioni

Quando possibile le copie vengono rilasciate al momento della richiesta.
In caso di quantità consistenti o di altri impedimenti possono essere necessari tempi più lunghi.

I costi delle stampe (fotocopie o stampe da file) e delle scansioni (acquisizione delle immagini, copie di immagini già acquisite, invio dei file) sono stabiliti annualmente dalla Giunta comunale con apposita delibera. 

La riproduzione fotografica con mezzi propri è gratuita.

La riproduzione di atti istituzionali è soggetta, oltre al costo delle riproduzioni, anche al pagamento di una tariffa di €5.10 (diritti di ricerca e visura degli atti conservati presso l’Archivio di deposito e presso l’Archivio storico) secondo quanto stabilito con deliberazione della Giunta comunale n. 314 dd. 19.12.2011.

Il Servizio Biblioteca e Archivio storico dispone di un Laboratorio fotografico al quale possono essere richieste riproduzioni digitali dei documenti.
I costi delle riproduzioni sono stabiliti annualmente dalla Giunta comunale con apposita delibera.

Gli utenti che intendano utilizzare materiale dell’Archivio per pubblicazioni devono richiedere apposita autorizzazione.
Nel caso di pubblicazioni a stampa sono tenuti a consegnarne due copie all’Archivio.
Per le tesi di laurea è richiesta la consegna di una sola copia.

Sulle pubblicazioni, sia cartacee sia prodotte con strumenti informatici, gli autori sono tenuti a indicare la provenienza della riproduzione e la segnatura archivistica della documentazione utilizzata.

Contatti

Archivio storico

Telefono fisso: 0461 889548

E-mail: archivio_storico@comune.trento.it

Pagina pubblicata Giovedì, 05 Aprile 2018 - Ultima modifica: Martedì, 29 Maggio 2018

Iscriviti alla newsletter

torna all'inizio del contenuto