Vai menu di sezione

Guarda che faccia!

Progetto di digitalizzazione della ritrattistica in antichi testi a stampa
immagine decorativa

Il progetto, della durata di 12 mesi (dicembre 2018-novembre 2019), è stato finanziato dalla Provincia autonoma di Trento nella forma di un Servizio Civile Universale Provinciale .

La collaborazione con le piattaforme Wikimedia è iniziata nel 2015 e prosegue grazie all'ideazione di opportuni progetti di Servizio civile con la creazione e la modifica di voci su Wikipedia , con il caricamento di immagini in pubblico dominio di interesse storico/artistico su Wikimedia Commons , con la digitalizzazione e pubblicazione di materiale librario (manoscritto o a stampa) su WikiSource .

Diego Gasperotti è il volontario in Servizio civile che ha lavorato per un anno al progetto.
Utilizzando le raccolte di materiale antico della Biblioteca anteriori al XX secolo (la maggior parte collocabile negli ultimi decenni del XVI secolo) abbiamo messo a disposizione di Wikimedia e del mondo digitale oltre 1000 ritratti di personaggi storici ed enciclopedici: imperatori romani, imperatori bizantini, imperatori del Sacro Romano Impero, pontefici (fino a Leone XIII), capitani di ventura, artisti/e, letterati/e, teologi, scienziati.

Abbiamo digitalizzato, post-prodotto e descritto le immagini, metadatando e segnalando dimensione, tecnica utilizzata, autore, personaggio ritratto e le abbiamo infine caricate su Wikimedia Commons , da dove sono state collegate con il database di WikiData .
Ogni nucleo di ritratti è preceduto da un’introduzione, che fornisce qualche informazione in merito al volume da cui proviene.

I file sono scaricabili gratuitamente da chiunque; alcuni di essi sono già utilizzati all’interno delle voci Wikipedia.

Posizione GPS

Come arrivare

Pagina pubblicata Giovedì, 14 Novembre 2019 - Ultima modifica: Lunedì, 02 Dicembre 2019

Iscriviti alla newsletter

torna all'inizio del contenuto