Vai menu di sezione

Effetti personali: umanità in fuga

Mostra e mostra bibliografica. Sede dell'Argentario
immagine decorativa
Quando:
da 10/01/2019 a 22/01/2019
Dove:
Biblioteca Comunale Argentario, 2, Piazza dell'Argentario, Marnighe, Trento, Territorio Val d'Adige, TN, Trentino-Alto Adige, 38121, Italia Come arrivare

Se partissi per un lungo viaggio o dovessi scappare all'improvviso cosa porterei con me, qualcosa di utile o qualcosa che mi piace?
Questa domanda sembra un gioco, ma i migranti forzati se la sono fatta veramente prima di abbandonare la loro casa.
Chi è arrivato a Trento spesso ha perso quel poco che aveva nella traversata del deserto o del mare, ma alcuni oggetti sono rimasti tra le mani, attaccati alla cinghia di uno zainetto o dentro un sacchetto di plastica.
Il giorno dell'approdo quegli oggetti sono diventati i testimoni di un viaggio terribile e un piccolo minuscolo monumento alla memoria.

La mostra "Effetti Personali" è costituita da pannelli con foto e didascalie che parlano di persone e oggetti e raccontano storie di fuga, di vita familiare, di amici e compagni, provando a far riflettere sulle persone che esistono dietro ai resoconti dei giornali o alle cronache, spesso tragiche, della storia di questi ultimi anni.

E' accompagnata da una mostra bibliografica e da una bibliografia, a cura delle bibliotecarie della sede dell'Argentario.

L'inaugurazione sarà giovedì 10 alle ore 17.30, con un intervento a cura del Centro Astalli, che ha organizzato la mostra, e la testimonianza diretta di un richiedente asilo.
Sede
Destinatari
lettori, cittadini, insegnanti

Richiedi informazioni sull'evento

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 07 Gennaio 2019 - Ultima modifica: Giovedì, 10 Gennaio 2019

Iscriviti alla newsletter

torna all'inizio del contenuto