Vai menu di sezione

Due professioni, una passione: storie di librai e bibliotecari

Una mostra bibliografica e una serie di incontri per far emergere peculiarità, differenze e punti di contatto tra due realtà, biblioteche e librerie, che trattano la stessa materia: il libro.

Immagine decorativa. "Due professioni, una passione: storie di librai e bibliotecari": particolare della mostra
Quando:
da 16/05/2018 a 26/05/2018
Dove:
Biblioteca Comunale di Trento, 55, Via Roma, Centro storico Trento, Trento, Territorio Val d'Adige, TN, Trentino-Alto Adige, 38122, Italia Come arrivare

La mostra vuol far riflettere sul "come" i libri vengano proposti nei due ambiti: i lettori troveranno in biblioteca pile di volumi dello stesso titolo e gruppi di titoli diversi, in un confronto tra il modello libreria e il modello biblioteca, due realtà con diverse finalità ma una passione comune.

Ha collaborato all'organizzazione della mostra anche uno studente del liceo scientifico Galileo Galilei, Jean Pierre Toniolli che ha aderito allo specifico progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

L'alleanza tra Librerie e Biblioteche è stata siglata da un protocollo d'intesa tra Comune di Trento e Librai del 20 dicembre 2016 nel quale si sono poste le basi per una reciproca collaborazione nell'interesse dei lettori. 

In allegato, la bibliografia dei libri in mostra: Due professioni una passione.pdf 10,84 MB

Ecco il programma degli appuntamenti che si svolgono in Sala Manzoni, a cura delle librerie Ancora, Libreria universitaria Drake e La Seggiolina Blu: 
  • Giovedì 17 maggio, dalle 10.00 alle 17.00, la libreria Drake propone:

"Aiutami a fare da solo!"
Crescere e imparare seguendo Maria Montessori
Mostra bibliografica e di materiali di autosviluppo a cura dell'associazione Libera-Mente, genitori Montessori Trento per la promozione e la diffusione del pensiero educativo di Maria Montessori.
Una giornata di libero confronto di idee ed esperienze educative da 0 a 99 anni.

  • Venerdì 18 maggio ore 17.30, la libreria Drake e la libreria Ancora propongono:

"Passi nel buio"
La collana noir dell'editore Forme Libere (Trento)
Incontro con gli autori Gloria Canestrini, Walter Giacomazzi, Matteo Tovazzi. 
Modera Simone Berlanda

  • Mercoledì 23 maggio ore 17.00, la libreria Drake e La Seggiolina Blu propongono:

"Le fiabe di Eos, la bimba" Edizioni del Faro (Trento)
Incontro con l'autore Mario Bolognese.
Presenta Elena Berti.
Legge Soledad Rivas.
All'incontro partecipano bambini e insegnanti del progetto Reti nella natura promosso dalle Associazioni Libera-Mente, Richiedenti Terra, Pro Loco Ca’ Comuna del meanese, gli istituti comprensivi TN6 e TN7 e patrocinato dalla Fondazione Caritro.
Il progetto sarà raccontato anche attraverso l’esposizione di materiali fotografici e materiali creati dai bambini.

  • Venerdì 25 maggio ore 17.30, la libreria Drake e La Seggiolina Blu propongono:

"When I grow up I want to be"
I sogni dei bambini e le loro professioni.
In dialogo con Valentina Musmeci e Silvia Pietrantonio.
Un progetto europeo che indaga l'influenza della comunicazione visiva e degli stereotipi di genere e di ruoli sociali nei sogni di bambine e bambini in Italia e in Europa. In collaborazione con l’associazione Libera-Mente genitori Montessori Trento.
Saranno proposti dei laboratori sulla comunicazione e sulla parità.

Informazioni

I libri saranno esposti in Sala Manzoni, dal 16 al 26 maggio.

Destinatari
Lettori, bibliotecari, librai

Richiedi informazioni sull'evento

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 03 Maggio 2018 - Ultima modifica: Giovedì, 17 Maggio 2018

Iscriviti alla newsletter

torna all'inizio del contenuto