• Italian
vai al menu di navigazione

F.A.Q: Iscrizione e prestito

  1. Come ci si iscrive al prestito?
    L'iscrizione ai servizi è gratuita e consentita a tutti coloro che sono in possesso di un documento di identità valido.
    È necessario compilare il modulo di iscrizione e presentare un documento di identità valido.
  2. Come ci si iscrive al prestito digitale di MediaLibraryOnLine?
    L'iscrizione a MLOL si richiede inviando una email a info@bibcom.trento.it o a una delle sedi periferiche, oppure passando personalmente in biblioteca.
    Questi i dati che devono essere comunicati al bibliotecario:
    >>> nome e cognome
    >>> la propria e-mail
    >>> il numero di tessera della biblioteca (per iscriversi a MLOL è necessario avere la tessera della Biblioteca, che è valida in tutte le biblioteche del Sistema Bibliotecario trentino)
    Avvenuta l'iscrizione, l'utente riceve in automatico un messaggio sulla casella di posta che ha utilizzato per l'iscrizione a MLOL.
    Per rendere attivo l'account è necessario:
    >>> cliccare sul link che appare nella email ricevuta
    >>> entrare in MLOL usando lo “user account” (cioè con la propria email) e la password che è appare nella e-mail del risponditore automatico.
    >>> modificare la password entrando in > Account > modifica password
  3. Come possono iscriversi al prestito i ragazzi?
    Il modulo di iscrizione al servizio di prestito per i minorenni deve essere compilato da un genitore (o chi ne fa le veci), che deve fornire un documento d'identità.
    Se si presenta il minore con il modulo già compilato, deve fornire il documento (originale o fotocopia) del genitore.
  4. I ragazzi possono iscriversi a MediaLibraryOnLine?
    I minorenni possono iscriversi a MLOL ed è necessaria l'autorizzazione scritta da parte di un genitore o di chi ne fa le veci. QUI trovate il modulo.

  5. Viene rilasciata una tessera?
    Al momento dell'iscrizione viene rilasciata la tessera della biblioteca, che dovrà essere sempre portata con sé per poter usufruire dei servizi.
  6. Dove viene rilasciata la tessera?
    La tessera viene rilasciata
    • in via Roma:
      • in Sala Manzoni,
      • in Sala cataloghi (al piano terra) e, per quanto riguarda le tessere ai minorenni,
      • in Sezione ragazzi.
    • nelle sedi periferiche, nei punti di prestito e sul bibliobus.
  7. La tessera ha una scadenza?
    La tessera ha validità illimitata, salvo l'aggiornamento annuale dei dati di iscrizione.
  8. Cosa si deve fare se si perde la tessera?
    L'utente è responsabile della custodia della tessera e dell'uso che ne viene fatto.
    In caso di smarrimento o di furto l'utente deve avvisare la biblioteca (anche telefonicamente) per bloccarla: è infatti responsabile dei prestiti e di ogni altro uso improprio della tessera intestata al suo nome. È possibile avere un duplicato venendo in biblioteca con un documento di identità; per il duplicato della tessera RFID (solo per via Roma) è chiesto all'utente un contributo di €  5.15. 
  9. Quali documenti si possono prendere in prestito?
    In via Roma possono essere presi in prestito (purchè ammessi al prestito) i materiali a scaffale aperto, cioè esposti al pubblico situati al piano terra, al primo ed al secondo piano nonchè i CD musicali e i DVD.
    Sono escluse dal prestito:
    • le opere di consultazione
    • i periodici
    • le carte geografiche
    • il materiale pertinente alle sezioni di conservazione
    • i libri pervenuti per diritto di stampa.
    Nelle sedi periferiche può essere preso in prestito tutto il materiale esposto a scaffale aperto, ad esclusione delle opere di consultazione.
  10. Quanti libri o altri documenti si possono prendere in prestito?
    Possono essere presi in prestito un massimo di 10 documenti per sede, fino ad arrivare ad un totale di 20 documenti.
    Per maggiori dettagli sulle regole del prestito cliccate qui.
  11. Quanto dura il prestito?
    • Il prestito dei libri e dei CD musicali dura 30 giorni.
    • Il prestito dei DVD dura 10 giorni
  12. È possibile rinnovare un prestito?
    Il prestito è rinnovabile per ulteriori 30 giorni - a condizione che il materiale non sia stato prenotato da un altro utente o non sia già in ritardo e sollecitato - passando in biblioteca oppure telefonando o mandando una e-mail.
    Si deve specificare il proprio nome, cognome e numero di tessera e vanno indicati i dati (titolo e autore) relativi al materiale che si vuole tenere ancora per un po' di tempo.
    Il prestito dei DVD non è rinnovabile.

    • I recapiti di via Roma: tel. 0461-889521, e-mail tn.viaroma@biblio.infotn.it
    • Il materiale preso in prestito nelle sedi periferiche e nei punti di prestito va rinnovato rivolgendosi alla biblioteca in cui il materiale è stato preso, passando di persona oppure telefonando o con una e-mail.
      Potete trovare tutti i dati relativi alle singole sedi nella pagine del sito ad esse dedicate in "orari e sedi".
  13. Si può cedere la propria tessera a qualcun altro?
    No, la tessera è personale e non cedibile.
    Il prestito è personale e l'utente risponde delle opere prese a prestito
  14. Dove viene registrato il prestito?
    Nella sede centrale di via Roma il prestito si può registrare:
    a piano terra 
    • in sala Manzoni  e
    • in Sezione ragazzi per quanto riguarda i materiali per bambini e ragazzi
    al primo piano
    • al bancone di Sala ovest per tutto il materiale conservato nei depositi
    al secondo piano
    • in Sala trentina per quel che riguarda solamente il materiale trentino in essa conservato.
    Nelle sedi periferiche e nei punti di prestito il prestito viene registrato al bancone del bibliotecario o del distributore.
  15. Cosa succede se non si restituisce un documento entro la data di scadenza del prestito?
    I prestiti che non vengono restituiti in tempo vengono sollecitati e ci sono delle sanzioni da pagare:
    • 1,00 per ogni pubblicazione, a seguito dell'invio del primo sollecito;
    • 2,00 per ogni pubblicazione, a seguito dell'invio del secondo sollecito;
    • 3,00 per ogni pubblicazione, a seguito dell'invio del terzo sollecito;
    • 10,00 per ogni pubblicazione, a seguito dell'invio di raccomandata A/R.
    Dopo l'invio del PRIMO sollecito si viene comunque esclusi dal prestito fino alla restituzione del materiale (Regolamento della Biblioteca comunale, art. 15).
  16. Per restituire i libri è necessario avere con sé la tessera?
    No, non è necessario.
    La restituzione non richiede l'uso della tessera e si può anche incaricare un'altra persona.
  17. Se si smarrisce o si rovina il materiale della biblioteca, cosa si deve fare?
    L'utente che smarrisce o danneggia un libro (un CD, un DVD) è tenuto a riacquistarne copia identica.
    Se l'esemplare non è più in commercio si dovrà concordare con la direzione l'acquisto di altra copia.
  18. È possibile avere in prestito libri posseduti da altre biblioteche della provincia (prestito interbibliotecario)?
    Si, è possibile effettuare domanda di prestito interbibliotecario locale (biblioteche della provincia di Trento) rivolgendosi ai bibliotecari
    • in Sala Manzoni a piano terra,
    • in Sala cataloghi a piano terra,
    • al punto informazioni e prestito del Cavedio al primo piano ed
    • in tutte le sedi periferiche e i punti di prestito.
    Per i dettagli vi invitiamo a consultare la pagina dedicata al prestito
  19. È possibile prenotare un libro, un CD o un DVD?
    Si, è possibile prenotare fino ad un massimo di 5 libri, presentandosi di persona ai bibliotecari.
    Non è ammessa la prenotazione telefonica.
    È possibile prenotare fino a un massimo di 2 CD musicali o DVD.
  20. È possibile avere in prestito opere di consultazione?
    No, non è possibile. Le opere di consultazione devono essere sempre disponibili per tutti e sono quindi escluse dal prestito.
Biblioteca Comunale di Trento
Via Roma, 55 - 38122 Trento - Tel. 0461 889521 / Fax 0461 889520 - P.IVA 00355870221
E-mail: info@bibcom.trento.it | PEC: biblioteca.comune.tn@cert.legalmail.it
© 2017 COMUNE DI TRENTO: Servizio Biblioteca e Archivio Storico - design by net wise
Cookie Policy

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale